Helisilvia è una ragazza appassionata di montagna che ha partecipato alla costruzione del rifugio.

Silvia ha passato con noi un weekend, ha conosciuto l'OMG e ha messo il suo mattonino.
Grazie per il tuo racconto appassionato e le tue bellissime foto!

Ripubblichiamo qui l'articolo integrale perché abbiamo paura che possa "andare perduto". L'originale lo trovate qui.
Silvia ha anche pubblicato una pagina con tutte le foto di quel weekend

E finalmente ci sono andata! Qualcuno se lo ricorda, l'anno scorso chiesi informazioni a destra e a manca, entrai in contatto con Matteo e lo scorso we (27/28 agosto 2005) finalmente sono andata su. Non sono cattolica, e questo è per me una grossa contraddizione con quello che sto per dirvi...

Arriviamo all'Arp Vieille, c'è un ragazzo che "dirige il traffico" e saliamo con un po' di carico. Qui in basso (2200 m) si può arrivare in macchina (con i dovuti permessi) e tutta la roba viene trasportata a spalla al campo base.
Ci sono tantissimi ragazzi, qualche adulto, ma la maggior parte è su al rifugio. Il tempo non è bello, rimango giù e inizio a dare una mano pure io. Cucina ... ettepareva!?!?!?!?

Arrivo al campo base

Faccio amicizia subito con Carla e ... cavolo ... Non ricordo il nome ... LA MAMMA DI GIOVANNI!!!!! Nonché mamma di Matteo! Scusate, ma io per i nomi sono davvero negata L
Arriva in un baleno l'ora di pranzo; chi è su mangia su, noi invece pranziamo nel tendone.

Il tendone

Pomeriggio, ancora cucina; non è semplice cucinare per 80 persone, ma Angelo è davvero bravo oltre che simpaticissimo; melanzane alla napoletana: questo ancora non lo conoscevo!!! SPLURP.

Man mano che arriva sera scendono i lavoratori al rifugio.
Messa. Beh, io non partecipo, ma nessuno se la prende, anzi "cosi vai avanti qui in cucina!"

Cena ancora nel tendone (ormai piove) e serata a base di canti e racconto di come si è deciso di buttarsi in questa avventura. Beh, io ne sono rimasta affascinata! Sarà perché Carlo ci crede davvero tanto? Non so, ma trovo questa organizzazione (Organizzazione Mato Grosso) davvero splendida.

La notte passa tranquilla, la mattina ci svegliano alle 6 le ragazze che, alzandosi quasi un'ora prima di noi, hanno preparato la colazione. Il tempo oggi è splendido! Carla non ci crede! E' troppo felice di salire, anche se molto preoccupata per la strada visto che lei non è per nulla allenata.

Oggi bel tempo

Salgo con Carla e Giulia. Cavolo ... Mi stanno coccolando troppo!!! Mi offro per un carico pesante, ma insistono per farmi portare le bottiglie di tè e le merende ai 2 punti d'appoggio.

Si sale ... Non vedo l'ora di essere su.
Incontro Matteo con un carico pesante e salgo con lui scambiando 4 chiacchiere (cerco di farlo parlare poco, vabbeh che è giovane, ma il carico pesa assai!!!!)

Trasporti Eccezionali

Scollino ... Eccolo!!!!! Ragazzi... È BELLISSIMO!!!!!
E su che balconata è !!!! Da una parte il Rosa e poi la Grande Rousse ... Sono senza parole!

Arrivo al rifugio

Aspetto Carla e Giulia e poi visitiamo l'interno. Stanze grandi e luminose, la stufa del salone è bellissima e dal terrazzo panorama davvero mozzafiato.
Stanno facendo un lavoro davvero bello, il rifugio sta venendo molto bene, sarà accogliente e caldo.

La stufa

Questa una piccola cronaca di quel we.
Ma la cosa importante è quello che sta facendo questa organizzazione. Da quello che ho capito (caso mai qualcuno mi correggerà) i guadagni vanno tutti alla missione del Mato Grosso, e quindi non "ingrassano" le tasche della chiesa.

Non ho mai visto una collaborazione cosi forte, tutti pronti a darsi una mano e nessuno a cazzeggiare intorno. Si respira un'aria di tranquillità, di serenità che difficilmente si trova.

Si, sono rimasta incantata da questa esperienza, e sono stata felicissima di aver, nel mio piccolo, dato una mano. Di certo il "Rifugio degli angeli al Morion" mi vedrà tra i suoi ospiti (è pure sul sentiero di un'alta via, oltre ad essere una validissima alternativa al Deffeyes per la salita al Ruitor!).

Ah, per chi non lo avesse capito, tutto il materiale è portato dai 2200 m dell'Arp Vieille ai 2900 e rotti del rifugio A SPALLA! Questo per risparmiare il più possibile e mandare alla missione tutto quello che non spendono.

il panorama dall'ingresso